Archivio quasi completo di Youssef Saouli

Archivio quasi completo di Youssef Saouli

Youssef Saouli era uno dei giovani della sezione speciale che chiamavamo GLI ORATORIANI, cioè faceva parte di quel gruppo di ragazzi (in maggioranza libanesi e in maggoranza musulmani) che venivano nel pomeriggio e, attorno al chierico Flavio Giovenale e al signor Michel Boulos, coadiutore salesiano, facevano soprattutto attività sportiva, culturale, teatrale, musicale.
Essendo libanesi, continuarono a frequentare i salesiani rimasti anche dopo l’inizio della guerra civile e hanno dato un prezioso contributo in momenti particolarmente difficili, come quello di mettere in salvo e portare al Houssoun tutto quello che era possibile, dopo lo smantellamento della scuola successivo alla decisione della Società Laica proprietaria dell’immobile, di venderla …

Alcuni di loro rimasero feriti (gravemente o meno) quel funesto pomeriggio del 19 Agosto 1976 quande le bombe cadute in cortile (proprio quando essi avevano da poco finito la partita i volleyball) uccisero l’economo Don Aldo Paoloni, il factotum Antoine, e ferirono gravemente il Dr Piero Cordone, Don Jacques Amateis e, appunto molti di loro.

Don Gianni


Leave a reply