’68 – ’80 Gli anni del bianco e nero. Fotografie di Mario Prosdocimo

’68 – ’80 Gli anni del bianco e nero. Fotografie di Mario Prosdocimo

Le immagini che sono state esposte, per gentile concessione del Museo Nazionale della Fotografia di Brescia, sono la scelta di centinaia di immagini riprese dal ‘68 al ‘75, per lo più a Milano con utilizzo di una Konica auto reflex “T” e di una Olympus Pen F. I negativi sviluppati e stampati in proprio in una camera oscura di 1,5 x 2 mt ricavata dal ripostiglio di casa Prosdocimo hanno avuto una vita difficile. Pur essendo inseriti in adeguati contenitori hanno dovuto subire numerosi traslochi e “soggiornare” in umide cantine. Purtroppo lo sviluppo di muffe che hanno aggredito la gelatina ha distrutto parte dei negativi ed in parte ha compromesso la loro leggibilità per via della presenza di ife.

Il lavoro che Mario ha presentato è frutto di una lunga e paziente pulizia dei negativi stessi eseguita nel tempo libero al computer. Non sono immagini perfette ma pensiamo riescano egualmente a comunicare a voi e a tutti coloro che avranno la fortuna di vederle “dal vivo” le emozioni vissute in quei momenti.

  • FOTO DEGLI INCIDENTI DI PIAZZA
  • FOTO DELLE CERIMONIE FUNEBRI
  • LE ALTRE FOTO
    • Pavia di notte durante una nevicata
    • Backstage del film “Le cinque giornate di Milano”
    • Due fotografie poi mi sono care: due ragazze che circolavano per Milano con i primi Hot Pants ed il complesso bandistico dei Martinitt, ragazzi orfani che tanto sono amati dai milanesi.

 

Leave a reply